Corso N° 113 Quadri di letteratura italiana

I maggiori esponenti della nostra scrittura.

Secondo le indicazioni date da Benedetto Croce, si procederà ad una rivisitazione dei “personaggi illustri” che hanno innervato del loro sapere, della loro vita e delle loro opere la letteratura italiana, affinché non se ne offuschi la memoria e si mantenga viva nel ricordo la loro importanza nella formazione della presente cultura e civiltà linguistica.

A quelli specificamente indicati da Croce, verranno aggiunti alcuni Autori “moderni” per rendere il discorso più vicino alla sensibilità contemporanea.

Lo scopo è anche quello di incentivare a letture dimenticate, e fondamentale sarà l’ apporto delle Biblioteche Comunali locali.

Docente Augusto Galli

Laureato in Economia e Commercio e in Scienze Politiche, è il decano fra i docenti della nostra UTE, essendo nato nel 1934. Nell’attività lavorativa si è dedicato - presso importanti multinazionali nei comparti commerciali e industriali - a ideare modelli di formazione alla comunicazione intra-aziendale. Ha sviluppato linee di progetto originali riguardo alle dinamiche espressive, scritte/orali, e alle relazioni tra persone. Ha conseguito i Master in Psicologia della Comunicazione e Metodologia della Lingua. Ha collaborato e collabora con Università italiane e straniere. È Docente UTE fin dalla sua fondazione ed è stato nominato Socio Benemerito della nostra Associazione.

Il corso di 15 lezioni si svolge il Martedì dalle 15.00 alle 16.00 con inizio il 5 novembre 2019 e fine il 25 febbraio 2020 presso la Sede UTE di Pogliano Milanese.